Malagò, è il momento di pensare al ct

"E' arrivato il momento di valutare e giudicare chi sarà il nuovo ct su cui costruire il percorso del futuro": lo ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malagò, parlando della nazionale di calcio. "Le prime impressioni sul nuovo corso sono positive" ha sostenuto il numero uno dello sport italiano e commissario della Lega di Serie A. "Sono stati fatti gli esperimenti -ha aggiunto- ma non entro in valutazioni tecniche". A detta di Malagò, "se ci sono dei problemi non è che se vinci le partite li hai risolti e se le perdi va tutto male". "Non si deve fare - ha sottolineato - un collegamento automatico e diretto tra risultato sul campo e lo stato di salute di uno sport, perché questo ci confonde e ci porta sulla pista sbagliata. Bisogna rendersi conto quali sono i problemi e fare tutto per evitare che si ripetano. Questa - ha concluso il presidente del Coni - è la partita che si sta giocando con il commissariamento".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Umbria Domani
  2. Leggo.it
  3. Umbria Domani
  4. Umbria Domani
  5. Il Messaggero

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Poggio Mirteto

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...